Entro settembre 2021 devi migrare alla ISO 45001? Ecco le 10 opportunità




La tua azienda è certificata OHSAS 18001?


Hai atteso fino all'ultimo per effettuare la migrazione alla ISO 45001 perché non ti erano chiari i requisiti, il percorso, i vantaggi?


Sei incuriosito dai Sistemi di Gestione della Salute e Sicurezza, ma non li hai mai approfonditi?


Allora seguimi, questo post fa per te.


Se sei interessato a conoscere i costi di una certificazione clicca sul link e scopri di più.



I 6 vantaggi di uno standard riconosciuto


La ISO 45001:2018 è lo standard di riferimento riconosciuto a livello mondiale per il sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro.


Se non ti è chiaro cosa sia un sistema di gestione, immagina l'attività di guida di una automobile: per guidarla al meglio devi conoscere i comandi (pedali, volante, cambio...) e le sequenze migliori delle azioni per condurli (prima spingi la frizione, poi cambi marcia, o metti il cambio automatico :P ), le regole del codice della strada (segnali stradali, precedenze, limiti...), devi saper leggere gli indicatori del cruscotto (olio, acqua, chilometri, velocità, pressione pneumatici...), sapere usare le attrezzature per le emergenze (triangolo, giubbotto, crick...), conoscere il comportamento dei pneumatici nelle diverse stagioni climatiche e nei differenti tipi di superfici, devi avere chiaro dove andare, la meta e il percorso migliore per arrivarci, etc...


Un sistema di gestione è l'insieme di processi, prassi e attività codificati, regole, ruoli, responsabilità, obiettivi ed indicatori che ti consentono di condurre la tua azienda verso gli obiettivi pianificati.


I sistemi di gestione possono avere scopi differenti, ma integrati: la qualità (soddisfare il cliente e garantirgli prodotti e servizi conformi), l'ambiente (proteggere e tutelare ambiente e risorse), la sicurezza (proteggere, tutelare e motivare il personale), etc..


Ora, puoi anche fare da solo, sei libero di creare il tuo sistema senza vincoli, sulla base della tua esperienza ...


... o puoi seguire le indicazioni di uno standard riconosciuto da tutto il mondo e perseguirne i vantaggi:


  1. Riconoscimento del mercato e valorizzazione del brand: la certificazione del tuo sistema è riconoscibile sul mercato internazionale (clienti importanti, enti pubblici, appalti, filiere virtuose riconoscono e danno valore ad aziende che si sono dimostrate capaci di certificare il proprio sistema di gestione, perché una azienda certificata abbatte i rischi propri e per tutta la filiera);

  2. Finanziamenti: INAIL, mediante il Bando ISI, garantisce il massimo punteggio alle aziende certificate ISO 45001 che chiedono l'accesso ai contributi a fondo perduto per investimenti volti al miglioramento della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, per un importo compreso tra i 5000 € e i 130000 €;

  3. Tariffe di sconto sul premio INAIL fino al 28%: l'Inail premia con uno "sconto" denominato "oscillazione per prevenzione" le aziende che eseguono interventi per il miglioramento delle condizioni di prevenzione e tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro (modello OT24);

  4. Minori premi assicurativi: i finanziatori di capitali e le società di assicurazioni sono sensibili ed attenti alle aziende che controllano i propri rischi (minori interessi sul capitale prestato e premi assicurativi più contenuti);

  5. Minori rischi di sanzioni amministrative e legali alle persone: le regole ed i controlli permetteranno alla tua azienda di prevenire anziché curare;

  6. Minori rischi di sanzioni amministrative alla società (legge 231): la presenza di un sistema di protocolli (o procedure), l’attuazione degli stessi e la verifica da parte di un organismo di vigilanza dimostrano l’effettivo impegno dell’organizzazione nell’evitare i reati e, in questo modo, permettono l’esonero di responsabilità e quindi il pagamento di sanzioni salate (fino a centinaia di migliaia di euro), in caso di procedimenti penali nei reati previsti.




I 4 vantaggi di uno sistema di gestione efficace


L'ISO 45001:2018 è strumento dedicato alle imprese, riconosciuto a livello internazionale, per prevenire e contrastare in maniera sempre più efficace infortuni e malattie professionali.


Ma non solo.


I vantaggi di un sistema di gestione efficace sono numerosi:


  1. vantaggi della promozione del pensiero basato sui rischi in ambito lavorativo: anticipare problemi e soluzioni, è questo il più grande vantaggio competitivo;

  2. riduzione dei costi: diminuzione di incidenti, infortuni e malattie correlate al lavoro, al miglioramento del benessere e della produttività dei lavoratori (le risorse umane si sentono parte di un azienda virtuosa ed etica, che investe in formazione e che valuta attentamente le condizioni e l’ambiente di lavoro), all'abbattimento del turnover e dei costi di formazione ripetuta, all'abbattimento delle interruzioni di processo e dei danni a strutture e impianti;

  3. vantaggi della promozione di uno sviluppo sostenibile: le aziende più attente allo sviluppo sostenibile mostrano valori migliori di ROI - return on investiment - (13,6% vs. 7,2%) e di utili (19,5% vs. 7%) - Fonte Sam Report 2008;

  4. calamita per i talenti: sentirsi parte di una squadra che eccelle nel business e fa bene a tutti i collaboratori è fortemente motivante, soprattutto oggi e soprattutto per i giovani talenti.


Se vuoi approfondire il tema dello sviluppo sostenibile leggi questo articolo:



Quali sono le 3 grandi novità rispetto alla OHSAS 18001?


Analisi del contesto

Ogni azienda deve tenere conto del contesto in cui opera. L’analisi permette di comprendere i fattori interni ed esterni, le parti interessate e le loro aspettative, che possono influenzare le prestazioni del sistema.


Questi requisiti sono allineati a quanto previsto dalle altre norme sui sistemi di gestione (ISO 9001, ISO 14001, ...), quindi in un sistema di gestione integrato è tutto più semplice.



Leadership e partecipazione

In questo requisito della norma ISO 45001 è inclusa la partecipazione dei lavoratori. Sì, hai capito bene, tutti i lavoratori.


E' una vera rivoluzione.


La partecipazione e il coinvolgimento sono requisiti essenziali e devono essere garantiti dalla Leadership, che deve, ovviamente, giocare il ruolo più importante, in prima persona.


I lavoratori partecipano e sono consultati anche per processi strategici come gli audit, gli obiettivi, la politica etc...


Si va, quindi, oltre al concetto di consultazione dei lavoratori tramite Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza (RLS) previsto dal D.Lgs 81/2008 e s.m.i.



Appalti e outsourcing

Acquisti, appalti e outsourcing devono essere attentamente controllati, per scongiurare rischi di infortuni e malattie anche lungo la filiera.






Gli incidenti sul lavoro e le malattie professionali sono un costo sociale che riguarda tutti, anche te


Sapevi che ancora oggi, 7.200 persone ogni giorno muoiono per incidenti sul lavoro.


7200.


Ogni giorno.


Sono 2,7 milioni morti e oltre 300 milioni gli incidenti all’anno.


Un costo sociale altissimo.


Secondo l'INAIL, nel corso degli ultimi anni, il numero di infortuni sul lavoro denunciati è in crescita (2 decessi al giorno in Italia) e le aziende che non rispettano legge e a rischio sanzione sono superiori al 50% tra quelle intervistate.


INAIL, Accredia e Aicq, hanno rilevato che le imprese certificate abbattono del 16% il numero di infortuni e, i loro infortuni, nel 40% dei casi è meno grave rispetto allo stesso infortunio occorso in un’impresa non certificata.



La scadenza ultima


Sei di corsa? come sempre?


Non disperare, la data ultima per la migrazione di un sistema di gestione certificato OHSAS 18001 alla ISO 45001:2018, inizialmente prevista per l'11 marzo 2021, è stata prorogata al 30 settembre 2021 (conseguenza, come ben sai, delle proroghe richieste a causa della pandemia COVID che ci ha colpito nel 2020).


Adesso dacci dentro e taglierai il traguardo!




Hai ancora dei dubbi?


Contattaci, siamo sicuri che avremo gli argomenti giusti per individuare la tua soluzione ottimale.


Il Blog sui sistemi di gestione

Recapiti

Tel. +39 3756771907

E-mail: info@isofaidate.com

Indirizzo: Via Calzolai 184 - Ferrara

Seguici sui Social:

Aggiornamenti Gratuiti


I modelli, le procedure e i kit completi acquistati hanno garanzia a vita. Questo significa che potrai ricevere via mail gli aggiornamenti dei documenti che hai acquistato. Per ogni segnalazione contatta info@isofaidate.com.




Assistenza Tecnica


Per ogni dubbio sull'utilizzo dei documenti è possibile ricevere assistenza tecnica gratuita via mail inclusa PER SEMPRE. Scrivi a info@isofaidate.com




Consulenza e Formazione


Valerio Tavolazzi, esperto in sistemi di gestione e procedure per la certificazione e fondatore di ISO FAI DA TE, è anche consulente e formatore per il raggiungimento della certificazione ISO. Per info scrivere a info@isofaidate.com





  • facebook
  • LinkedIn Clean

Iscriviti per ricevere promo e news:

ISO FAI DA TE è un marchio di TMC Management Consulting Sas di Tavolazzi Valerio e C. - Via Calzolai 184 Ferrara

C.F. - P. IVA: 01750310383 - N. Iscr. Reg. Imp. 01750310383; N° Rea 194530 - Credits