top of page

Enti Certificatori ISO 9001: una panoramica sul loro ruolo e Guida alla scelta di quello giusto!


enti certificatori iso 9001

Nel vasto mare di standard e regolamenti in cui le aziende navigano, gli Organismi di certificazione ISO 9001 occupano una posizione centrale, facendosi per esse da faro.


Ma cosa sono esattamente questi Enti Certificatori di qualità? Cosa fanno? Perché sono così importanti?


In questo articolo daremo una risposta a queste domande, illustrando il ruolo che questi certificatori ISO 9001 nel mondo della qualità aziendale e con 8 STEP fondamentali da seguire per scegliere quello più adatto alle proprie esigenze.


Desideri approfondire ulteriormente l'argomento? Non perderti la nostra mini-guida completa sulla certificazione ISO 9001. Clicca qui per scoprire tutti i segreti e le strategie vincenti per ottenere questa importante certificazione di qualità!


Lo Standard ISO 9001: Un Benchmark di Qualità


Per comprendere l'importanza dei certificatori ISO 9001, è necessario prima di tutto capire cosa rappresenta lo standard ISO 9001.


Questo standard internazionale definisce i requisiti per implementare in azienda un sistema di gestione della qualità (SGQ) efficace.

È basato su vari principi di gestione della qualità, tra cui un forte focus sul cliente, l'approccio basato sui processi e l'obiettivo di miglioramento continuo.



Chi sono e cosa fanno gli Enti Certificatori ISO 9001?


Ora che abbiamo capito in cosa consiste lo standard ISO 9001, verrà più facile capire chi sono gli Enti Certificatori ISO 9001 e qual è il loro ruolo.


Gli Enti Certificatori ISO 9001, noti anche come Organismi di Certificazione, sono organizzazioni terze e indipendenti che hanno il compito di verificare e certificare che i sistemi di gestione della qualità (SGQ) delle organizzazioni siano conformi ai requisiti dello standard ISO 9001.


Questi enti forniscono e rilasciano le certificazioni ISO 9001 dopo un accurato processo di audit e verifica in cui le aziende dimostrano di rispettare le specifiche di questo standard internazionale. Questa certificazione è una prova che l'organizzazione ha implementato un SGQ che soddisfa i requisiti dello standard ISO 9001.



Il Processo di Audit dei Certificatori ISO 9001


Gli Organismi di certificazione ISO 9001 conducono audit per valutare se il sistema di gestione della qualità (SGQ) di un'organizzazione è conforme allo standard ISO 9001.


Questo processo di audit comprende l'esame di vari elementi del SGQ dell'organizzazione, inclusi la politica della qualità, gli obiettivi della qualità, la documentazione, i processi e gli standard aziendali.


Vuoi scoprirne di più su chi sono gli Enti Certificatori ISO 9001, cosa fanno e come funzionano gli Audit ISO 9001? Allora scarica il mio libro, è in regalo!



Come scegliere gli Enti di Certificazione ISO 9001?


Bisogna mettere subito in chiaro che non tutti gli Enti di Certificazione ISO sono uguali.

Alcuni sono riconosciuti a livello internazionale per la loro competenza e affidabilità, mentre altri possono non avere la stessa reputazione; alcuni Enti Certificatori hanno esperienza e competenza in alcuni settori di attività ed altri in altri settori.


Questo rende fondamentale prendere la giusta decisione nella scelta dell’Ente Certificatore e rende essenziale seguire questi 8 step:



1️⃣ IDENTIFICARE I BISOGNI SPECIFICI DELLA PROPRIA AZIENDA

Valutare le esigenze e gli obiettivi della propria organizzazione, per definire in seguito le proprie aspettative dalla certificazione ISO 9001 e quali servizi aggiuntivi si potrebbe richiedere dall'Ente Certificatore


2️⃣ DEFINIZIONE DI CRITERI PERSONALIZZATI

In base a quanto è emerso nella fase precedente, stabilire i criteri che si ritengono più importanti e che si desidera trovare nell'Ente di Certificazione che si andrà a scegliere.

Ad esempio, un ente di certificazione che offra un audit allineato ai processi specifici della propria attività o che emetta un certificato riconosciuto dai propri clienti di maggior interesse.


3️⃣ RICERCA DEI DIVERSI ORGANISMI DI CERTIFICAZIONE

Identificare diversi organismi di certificazione che potrebbero essere rilevanti per la propria area di attività. Questa attività potrebbe includere la consultazione dei siti web degli enti Certificatori, cercare raccomandazioni o riferimenti da altre aziende, contattare organizzazioni di settore.


4️⃣ ESAME DEI CRITERI DI VALUTAZIONE

Una volta individuati gli organismi di certificazione, bisogna attentamente analizzare i loro criteri di valutazione per controllare se i requisiti e le norme che essi adottano sono adeguati alle esigenze dell’azienda e se rispecchiano gli standard di qualità che si desidera raggiungere.


5️⃣ ORGANISMO DI ACCREDITAMENTO CONOSCIUTO

É fondamentale accertarsi che gli Enti Certificatori ISO 9001 siano accreditati da un organismo di accreditamento riconosciuto. Questo accreditamento assicura che l'ente certificatore opera secondo i criteri accettati a livello internazionale per la certificazione di conformità allo standard ISO 9001


6️⃣ VALUTAZIONE DELLA REPUTAZIONE ED ESPERIENZA NEL SETTORE

É importante informarsi se l'ente di certificazione dispone di esperienza nel proprio settore di attività, in quanto può determinare una grande differenza nel valore che la certificazione può apportare all’azienda​.


Sarebbe opportuno, inoltre, valutare la reputazione degli Enti Certificatori (il numero di certificazioni che hanno emesso, le industrie in cui hanno esperienza).


7️⃣ CONSIDERAZIONE DELLA DIMENSIONE DELL'ENTE CERTIFICATORE

La dimensione dell'ente certificatore può essere un fattore importante da considerare.


🔶 Un Ente Certificatore di grandi dimensioni potrebbe avere una maggiore presenza internazionale, e questo può tradursi in maggior prestigio e in una maggiore capacità di fornire servizi in diverse lingue, ma comportare poca flessibilità.


🔶 Un Ente Certificatore più piccolo potrebbe, invece, offrire un servizio più personalizzato.


8️⃣ SCELTA FINALE

Dopo aver valutato attentamente tutti i criteri, le offerte e le informazioni raccolte durante il processo di selezione, è tempo di effettuare la scelta finale considerando l'ente certificatore che meglio si adatta alle esigenze specifiche della propria organizzazione e che offre la combinazione ottimale di competenze, reputazione ed esperienza.


Trasparenza, supporto e flessibilità


Un altro aspetto fondamentale da considerare nel processo di scelta è la trasparenza. Gli Enti di Certificazione ISO 9001 dovrebbero essere in grado di fornire informazioni chiare e dettagliate sui loro processi di certificazione, compresi i criteri di valutazione e le procedure di verifica.

Questo aiuta l’azienda a capire cosa aspettarsi durante il processo di certificazione e a prepararsi adeguatamente.


Inoltre, un buon ente certificatore qualità offrirà supporto e orientamento in maniera flessibile durante tutto il processo di certificazione. Questo può includere:

  • la formazione del personale

  • l'assistenza nella preparazione per l'audit

  • la fornitura di feedback costruttivi

per aiutare l'azienda a migliorare continuamente i suoi processi di gestione della qualità.

Conclusione: basta scegliere quello giusto!


In conclusione, i certificatori ISO 9001 rivestono un ruolo cruciale nell'ambito della gestione della qualità aziendale.

La loro opera di certificazione del rispetto degli standard ISO 9001 da parte delle aziende contribuisce a instillare fiducia nei clienti, nei partner e nelle parti interessate, consolidando la reputazione delle aziende stesse e potenziando la loro competitività.


Tuttavia, scegliere l’Ente Certificatore giusto, quello adatto alla propria azienda, alle sue esigenze e obiettivi specifici, può rappresentare una grande sfida a causa della vasta complessità di opzioni disponibili, offerte e informazioni da valutare e dalla necessità di bilanciare diversi criteri. E può trasformarsi in una grande fonte di stress.

É quasi come trovare un ago nel pagliaio!


Ma tu puoi chiedere a ISOFAIDATE oppure,


approfondisci il ruolo degli Enti Certificatori ISO 9001 e scopri di più su come scegliere quello più adatto alla tua azienda scaricando il mio libro gratuito!


Commenti


bottom of page