I veri 8 vantaggi di un Sistema di Gestione Ambiente ISO 14001


I Vantaggi di un Sistema di Gestione Ambiente 14001

Stai pensando alla certificazione ISO 14001 per la tua azienda, ma non sei sicuro ne valga la pena?


Pensi che organizzare il tuo business secondo modelli eccellenti, anche per valorizzare l'ambiente, sia solo un costo?


Pensi che questa decisione abbia valore solo per motivazioni etiche?


Se sei interessato a conoscere i costi clicca sul link e scopri di più.

Altrimenti continua a leggere, questo post è per te.



Breve storia della ISO 14001



Il tema dello Sviluppo Sostenibile, che promuove una forma di crescita economica compatibile con la salvaguardia dell'ambiente, prende piede negli anni '70, in concomitanza con la crisi petrolifera ed energetica del '73.


Il dibattito si era già acceso precedentemente per molti altri motivi (diffusione dell'inquinamento, perdita della biodiversità, difficoltà nella gestione dei rifiuti), ma in quell'occasione i paesi occidentali si interrogarono con più motivazione riguardo ai fondamenti della civiltà industriale e riguardo ai problemi del suo rapporto con le risorse limitate del pianeta.


Se vuoi approfondire il tema dello sviluppo sostenibile leggi questo articolo:


La ISO 14001 fu pubblicata per la prima volta nel 1996 dall' ISO , Organizzazione Internazionale per la normazione e gli standard.


Da allora l'evoluzione è stata continua: revisione dopo revisione, lo standard ISO 14001 garantisce i requisiti necessari per organizzare la propria azienda o attività economica salvaguardando l'ambiente.


L'ultima versione del 2015 rappresenta lo standard di riferimento, riconosciuto in tutto il mondo, per l'efficace gestione dei processi aziendali, con il fine di aumentare il valore non solo per il business, ma anche per l'ambiente, requisiti di base per garantire il successo duraturo e profittevole di ogni organizzazione.


Continuando a leggere capirai che può esistere business profittevole, solo se è anche sostenibile.


Sei pronto per scoprire i reali vantaggi?



1 - La sostenibilità è un onda, o la cavalchi o ti travolge



Non puoi farci nulla, tranne decidere da che parte stare.


A fine 2018, sono stati oltre 106.500 i certificati per i sistemi di gestione (qualità, ambiente, sicurezza sul lavoro, delle informazioni, alimentare, ecc.) rilasciati dagli organismi accreditati a circa 140mila siti aziendali pubblici e privati (fonte Accredia).


L'Italia è al quarto posto nel mondo per certificazioni ISO 14001 rilasciate (fonte Sostenibilità e rischio greenwashing).


L'Unione Europea valuta in 600 miliardi di euro all'anno la possibile riduzione dei costi industriali associabile alla prevenzione dei rifiuti, all'ecodesign e al riutilizzo dei materiali e stima in circa 700 mila nuovi occupati l'effetto positivo della transizione verso modelli di business circolari (fonte ilsole24ore).


L'opportunità di new business legata alla circolarità a livello globale vale, secondo gli esperti, qualcosa come 4,5 trilioni di dollari al 2030 ed è legata all'eliminazione delle diverse voci di spreco dell'economia lineare (fonte ilsole24ore).


Per i sistemi di gestione dell’energia i certificati emessi ai sensi della UNI CEI EN ISO 50001, sono aumentati tra il 2018 e il 2017 del 45% (fonte Accredia).


Non puoi fermarla o bloccarla, puoi solo cavalcarla e trarne benefici.


Questo soprattutto per il bene della tua azienda:

  • Le aziende più attente alla sostenibilità mostrano valori migliori di ROI - return on investiment - (13,6% vs. 7,2%) e di utili (19,5% vs. 7%) - Fonte Sam Report 2008

  • Incremento dei profitti dal 35% al 66% quando le organizzazioni implementano una gestione integrata alla sostenibilità - Fonte Economist




2 - Fai in modo che la tua impresa rischi meno


Quanto rischi a non fare nulla?


Nel Secondo Salone della CSR e dell’Innovazione Sociale sono stati presentati i risultati della ricerca “New Business Models. Shared value in the 21st century”: le imprese che hanno investito sulla sostenibilità registrano minori rischi per gli anni a venire.


Nel Global Risk Report 2018 pubblicato dal World Economic Forum si sostiene che i rischi collegati ai temi di sostenibilità oggi, in termini di significatività, rappresentano 4 dei «Top 5 Global Risks» per una impresa.


Per rischiare meno, devi avere un punto di vista più allargato, che ti permetta di garantire valore economico per la tua azienda, ma anche valore per l'ambiente.


Hai visto il film "Cattive acque"? Neanche una multinazionale della grandezza e del potere della Dupont è stata immune al rischio di perdita e danno a causa di una mala gestione dei processi da un punto di vista ambientale.



3 - Effetti positivi sui costi di produzione


Una campagna per il risparmio di energia elettrica pensi comporti benefici solo per l'ambiente, o anche per il portafoglio della tua attività?


Una mia azienda cliente, certificata ISO 14001:2015, ha dovuto sostituire alcune cabine elettriche non a norma per requisiti ambientali.


La spesa preventivata ha fatto nascere non pochi malumori nei confronti dell'Organismo di Certificazione, durante l'audit.


Alla fine l'azienda ha recuperato l'investimento di diversi centinaia di migliaia di euro in soli due anni, perché le vecchie cabine che stava utilizzando avevano un rendimento di conversione bassissimo e perdite ($$$) altissime.


In definitiva: l'attenzione all'ambiente ti fa risparmiare, molto.



4 - Aumenta la produttività


Il rapporto ISTAT sulla sostenibilità del 2017 ha dimostrato che le attività manifatturiere mediamente sostenibili hanno un differenziale di produttività pari al 7,9% rispetto alle imprese non sostenibili. Il divario cresce ancora nelle realtà molto orientate alla sostenibilità dove, addirittura, la differenza è del 10,2%.


Sempre l’Istat, nel suo Rapporto annuale 2019, parla di un vero e proprio “premio sostenibilità”.


Questo perché le risorse umane si sentono parte di un azienda virtuosa ed etica, che investe in formazione e che valuta attentamente le condizioni e l’ambiente di lavoro.


Quindi, lavorano meglio, con più motivazione.





5 - Attira le persone più qualificate e motivate


Non vorresti lavorare anche tu in una azienda di successo, attenta alle strategie ambientali e green?


Le persone non cercano solo motivazione nello stipendio (che è più un requisito di base, che un valore sul lungo periodo), come si pensa, ma anche negli scopi dell'organizzazione.


Sentirsi parte di una squadra che eccelle nel business e fa bene all'ambiente è fortemente motivante, soprattutto oggi e soprattutto per i giovani talenti.



6 - Aumenta la reputazione del tuo brand


La sostenibilità è una oggi una etichetta vincente, così tanto che molte aziende la dichiarano, ma non la fanno per davvero (leggi sul fenomeno detto greenwashing).


Il brand aumenta di valore, di reputazione e di credibilità se associato ad una strategia ecologica o green.


Perfino nel mondo della finanza si fanno investimenti in progetti e prodotti finanziari che incoraggiano lo sviluppo di un'economia sostenibile.


Strategist di banche d’affari e grandi investitori internazionali sono convinti che gli investimenti ESG (in aziende proiettate verso la sostenibilità) saranno il trend del prossimo decennio (fonte sole24ore.com).



7 - Aumenta le tue vendite


Sei sicuro che nel tuo mercato non ci sia una nicchia green?


Al giorno d'oggi molti mercati e consumatori premiano marchi sostenibili, a scapito dei brand tradizionali.


Una indagine di Eurobarometro nel 2009 rileva che il consumatore è sempre più attento agli aspetti legati all’impatto ambientale di un prodotto e al sistema di etichettatura ambientale.


I consumatori accettano sempre più di pagare il costo della sostenibilità, sotto forma di un premio” di prezzo.


Vuoi lasciare questo premio agli altri?



8 - Dormi sogni tranquilli


Lo sai, fare l'imprenditore è complicato e rischioso, e spesso i problemi ti seguono ovunque.


Dormi sereno la notte?


Grazie al Sistema di gestione ambientale dovrai definire processi che ti aiuteranno a risparmiare sui costi di smaltimento rifiuti e ti eviteranno sanzioni amministrative e sanzioni penali per reati ambientali.


Sai che una mala gestione dei rifiuti può comportare pene fino a 2 anni di reclusione?


La certificazione ti obbligherà ad approfondire lo stato di conformità della tua azienda nei confronti delle molte e complicate leggi e prescrizioni a carattere ambientale.


Prima le conosci, prima eviti che ti colpiscano.


E dormi sereno.



Fonte Coinger



Hai ancora dei dubbi?


Contattaci, siamo sicuri che avremo gli argomenti giusti per individuare la tua soluzione ottimale.





Il Blog sui sistemi di gestione

Recapiti

Tel. 347 4306174

E-mail: info@isofaidate.com

Indirizzo: Via Calzolai 184 - Ferrara

Seguici sui Social:

  • facebook
  • LinkedIn Clean

Aggiornamenti Gratuiti


I modelli, le procedure e i kit completi acquistati hanno garanzia a vita. Questo significa che potrai ricevere via mail gli aggiornamenti dei documenti che hai acquistato. Per ogni segnalazione contatta info@isofaidate.com.




Assistenza Tecnica


Per ogni dubbio sull'utilizzo dei documenti è possibile ricevere assistenza tecnica gratuita via mail inclusa PER SEMPRE. Scrivi a info@isofaidate.com




Consulenza e Formazione


Valerio Tavolazzi, esperto in sistemi di gestione e procedure per la certificazione e fondatore di ISO FAI DA TE, è anche consulente e formatore per il raggiungimento della certificazione ISO. Per info scrivere a info@isofaidate.com





Iscriviti per ricevere promo e news:

ISO FAI DA TE è un marchio di TMC Management Consulting Sas di Tavolazzi Valerio e C. - Via Calzolai 184 Ferrara

C.F. - P. IVA: 01750310383 - N. Iscr. Reg. Imp. 01750310383; N° Rea 194530 - Credits